Il gusto a COLORI Dolci Feste

TORTA RED VELVET

TORTA RED VELVET

La red velvet, una torta spettacolare e allo stesso tempo molto saporita, un dolce goloso e di origine americana: la torta è formata da una soffice base, realizzata mescolando all’impasto del colorante rosso in polvere o liquido e il latticello. 
Il risultato è una pasta rossa, in totale contrasto con la bianchissima crema utilizzata per la farcitura e per la copertura. 

Il gusto a COLORI Dolci Feste     Il gusto a COLORI Dolci Feste

Ingredienti:

 

Per la base:

  • 350 g di farina
  • 150 g di Burro
  • 3 uova
  • 5 cucchiai di colorante rosso
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 250 g di Yogurt intero bianco
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 200 g di zucchero
  • 15 g di cacao amaro
  • un pizzico di sale

Per la farcia:

  • 250 g di mascarpone
  • 500 ml di panna
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

 

Preparazione:

 

Per realizzare la torta red velvet bisogna prima di tutto far ammorbidire il Burro a temperatura ambiente. Una volta ammorbidito, lavorarlo in una terrina capiente insieme allo zucchero. Montare finché non otterrete una crema dalla consistenza spumosa.

A questo punto unire, senza smettere di lavorare l’impasto, una alla volta le uova, il colorante rosso, il pizzico di sale e lo Yogurt Intero. Amalgamare tutti gli ingredienti miscelandoli con l’ausilio di una frusta elettrica. Quando il composto sarà ben amalgamato, versare dentro la farina setacciata insieme al cacao.

Senza smettere di mescolare, lavorare ancora il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo.

In una tazza mettere il bicarbonato, quindi versare l’aceto bianco e, dopo averlo ben mescolato, unirlo all’impasto continuando a lavorare il composto.

Imburrare e infarinare una tortiera rotonda di 26 centimetri di diametro, versarvi il composto e infornare il tutto a 180°. Il dolce dovrà cuocere per 35 minuti circa.

Nel frattempo preparare la crema montando a neve con la vaniglia la panna e il mascarpone.

Prendere in pan di spagna e tagliarlo in 4 cerchi o quadrati uguali.

In un piatto da portata, alternare un disco di pan di spagna e uno strato di crema. Arrivati al 4° strato, ricoprire con tutta la crema rimasta.

Con una spatola livellare bene la torta, per renderla liscia. Decorare come più vi piace, con pasta di zucchero, con avanzi di pan di spagna sbriciolati o con i lamponi.

La torta è pronta! Vedrete che spettacolo al taglio della prima fetta!!

Il gusto a COLORI Dolci Feste

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *