Il gusto a COLORI Dolci Feste Ricette per bambini Vegetariano

ZEPPOLE

Le zeppole!! Che bontà!! Vi propongo questa ricetta con l’olio al posto del burro, perfetta anche per gli intolleranti al lattosio!

La ricetta delle zeppole al forno non è difficile ma occorre seguire il procedimento passo passo per realizzare la pasta Choux, sia nella lavorazione degli ingredienti, sia nella cottura. Otterremo così delle zeppole soffici e golose.

Il gusto a COLORI Dolci Feste Ricette per bambini Vegetariano

Ingredienti per 20 zeppole:

  • 200 g di acqua fredda
  • 150 g di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 100 ml di olio
  • 3 uova
  • 1 punta di bicarbonato

Preparazione:

Riunite in una pentola acqua, olio e sale. Mettete poi la pentola sul fuoco e portate a bollore. Non appena l’acqua bolle spostatevi dal fuoco, aggiungete la farina tutta d’un colpo e mescolate velocemente per far assorbire i liquidi ed evitare la formazione di grumi.

A questo punto ritornate sul fuoco e fate cuocere poco la pasta choux, giusto il tempo che si compatta e che forma quella classica patina biancastra sul fondo della pentola. A questo punto lasciate raffreddare bene la pasta. Quando sarà fredda potrete iniziare ad aggiungere le uova; per questa operazione potete procedere a mano oppure potete aiutarvi con una planetaria, utilizzando la frusta piatta. Aggiugete un uovo alla volta, regolatevi sulla quantità effettiva di uova necessarie, che può variare in base alla dimensione delle stesse. Dovrete ottenere un impasto morbido, liscio e lucido, che se sollevato con una spatola, necessita di un colpetto per cadere.

Ora trasferite l’impasto in una sac a poche con beccuccio a stella e create dei cerchi, come per formare delle ciambelle, su una teglia rivestita con della carta da forno. Infornate le zeppole in forno preriscaldato (meglio se ventilato) a 220° per 10 minuti ed ancora a 200° per 15 minuti e a 180° per altri 10 minuti. A fine cottura, aiutandovi con uno stuzzicadente, verificate che le ciambelle siano asciutte all’interno. Se sono pronte potete anche sfornarle, altrimenti se vi accorgete che l’interno è ancora umido lasciatele ancora nel forno ad asciugare, abbassando la temperatura a 100-120°. Solo quando saranno completamente fredde potrete farcirle con la crema pasticcera, un’amarena sciroppata e zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *