Il gusto a COLORI Dolci Feste Vegetariano

CROSTATA CON CREMA AL CAFFE’ E PANNA COTTA

Il gusto a COLORI Dolci Feste Vegetariano

CROSTATA MODERNA
Un fondo di frolla, ricoperta da un croccante pralinato, vellutata crema al caffè e panna cotta al cocco.
Una ricetta completamente ideata e realizzata da me. Provatela!!

Ingredienti per la frolla:

  • 200 g di farina
  • 80 g di burro
  • 110 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • sale (1 pizzico)

Ingredienti per il pralinato:

  • Nocciole
  • zucchero

Ingredienti per la crema al caffè:

  • 5 g caffè solubile
  • 25 g di farina
  • 250 g di latte intero
  • 2 tuorli
  • 70 g di zucchero

Ingredienti per la panna cotta:

  • 250 g Panna fresca liquida
  • 50 g Zucchero 
  • 1 cucchiaio Farina di cocco 
  • 200 g Latte di cocco
  • 6 g Gelatina in fogli 

Vi consiglio di iniziare il giorno prima, preparando la frolla e l’inserto di panna cotta.

Iniziamo dalla frolla: Lavorare a mano o in planetaria lo zucchero e il burro a pezzetti, aggiungere le uova e solo alla fine la farina, formare un panetto, schiacciarlo un pò, coprire con pellicola e conservare al fresco.

Successivamente preparate la panna cotta così avrà il tempo di solidificarsi bene.

Quindi: Iniziate nel mettere i fogli di colla di pesce a mollo in acqua fredda. In un pentolino versare la panna liquida, scaldarla su fuoco, senza far bollire! Aggiungere latte di cocco, lo zucchero e la farina di cocco. Mescolare per bene il tutto con una frusta a mano. Prendere la colla di pesce ben ammollata, strizzarla per bene e metterla nella crema. Mescolare. Ora versare la panna cotta nello stampo e conservare in frigo.

Ora passiamo alla crema: Fate sobbollire il latte (tranne mezzo bicchiere) in una capiente casseruola 1 , poi toglietelo dal fuoco, versate il caffè solubile 2 e mescolate finchè non si sarà sciolto nel latte. In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero con l’aiuto di uno sbattitore elettrico,  fino a ottenere una crema spumosa; versate nel composto di uova un terzo del latte tiepido a filo poi incorporate pian piano la farina setacciata. Continuate a sbattere con le fruste elettriche e aggiungete nella casseruola con il latte, poco alla volta e mescolando con una frusta, il composto di uova, farina, zucchero.

A questo punto portate ad ebollizione il tutto e, mescolando continuamente, lasciate sobollire a fuoco dolce per alcuni minuti, sbattendo di continuo con la frusta per evitare che si formino grumi alternando l’aggiunta del latte freddo che avete tenuto da parte (mezzo bicchiere) finché il composto si sarà addensato. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto. Conservate la crema in un contenitore coprendola con la pellicola in modo che sia a contatto con il composto così da evitare che si formi la crosticina in superficie.

Infine preparate il pralinato, facendo sciogliere lo zucchero in un pentolino con l’acqua e aggiungete le nocciole tritate e tostate (ancora calde), mescolate e versate su un foglio di carta da forno. Coprite con un altro foglio e stendete con il mattarello. Una volta freddo, qualche pezzo vi servirà per decorare, il resto lo userete sbriciolato sul fondo della vostra frolla.

Quindi iniziamo finalmente con la crostata. Stendiamo la frolla, bucherelliamo il fondo e cuociamo vuota. Una volta raffreddata, spennelliamo con cioccolato fuso (ci servirà per isolare la frolla dall’umidità), adagiamo il pralinato, poi la crema al caffè (meglio se distribuita con sac a poche) ed infine rovesciamo lo stampo con la panna cotta. Decoriamo con pralinato a pezzi ed ecco qui… pronta la nostra crostata moderna!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *