Il gusto a COLORI Dolci Feste Vegetariano

CROSTATA RICOTTA E CIOCCOLATO BIANCO

CROSTATA RICOTTA E CIOCCOLATO BIANCO

La crostata ricotta e cioccolato bianco è una deliziosa crostata, facile e golosa.

Un guscio di frolla che racchiude una crema golosa per una torta perfetta come fine pasto, ma anche a colazione o merenda. Vedrete, piacerà davvero a tutti!!

Il gusto a COLORI Dolci Feste Vegetariano

Ingredienti

per la frolla

  • Farina 250 g
  • Zucchero 100 g
  • Burro 100 g
  • Uovo 1
  • Lievito In Polvere Per Dolci 1/2 bustina

per la farcitura

  • Ricotta 250 g
  • Zucchero 100 g
  • Cioccolato Bianco 150 g

per decorare

  • Zucchero A Velo

Preparazione

  1. Preparate prima la frolla.

    In una capiente ciotola mescolate la farina, lo zucchero e il lievito in polvere per dolci.

    Aggiungete il burro a tocchetti e mescolate fino ad ottenere un composto sabbioso.

    Aggiungete l’uovo ed impastate fino ad avere un impasto liscio ed omogeneo.

    Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola alimentare.

    Fatelo riposare in frigorifero per almeno trenta minuti.

  2. Preparate la crema.

    Tritate il cioccolato bianco e fatelo sciogliere nel microonde o a bagnomaria.

    Lasciatelo raffreddare.

    Lavorate la ricotta con lo zucchero con una frusta, aggiungete il cioccolato bianco fuso e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Stendete i due terzi della frolla in un disco della grandezza giusta per foderare il fondo e i bordi di una tortiera da 22 – 24 cm di diametro.

    Rivestite la tortiera con della carta da forno bagnata e strizzata o imburrate e infarinate la tortiera e sistemateci il disco di frolla.

    Bucherellate il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta e versatevi la crema preparata.

  4. Ricavate delle strisce dal resto della frolla e sistematele a griglia sulla crema.

    Infornate in forno caldo, a 180° per trenta, trentacinque minuti, fino a doratura.

    Sfornate lasciate raffreddare e servite la vostra crostata ricotta e cioccolato bianco decorandola con zucchero a velo a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *